Rifugiato 107 enne, rischia l'espulsione

Rifugiato 107 enne, rischia l'espulsione

 Il 107 enne rifugiato afgano, Bibikhal Uzbek, che è conosciuto come il più anziano rifugiato nel mondo, si trova di fronte alla minaccia di espulsione dalla Svezia, riferisce Anadolu Agency 

Secondo svedese SR radio nazionale, Uzbek, che vive nella città do Gotland con i suoi nipoti, dopo tre settimane li finirebbe il permesso di soggiorno temporaneo puo essere espulso dall'Ufficio per gli immigrati. Lo scorso anno si è deciso di deportare lei, ma dopo la pressione dell'opinione pubblica di migrazione il Tribunale amministrativo ha interrotto temporaneamente l'espulsione.

Il nipote del 107 enne afgano, Muhammed Uzbek in una dichiarazione allo Radio SR ha criticato l'atteggiamento dell'Ufficio per migranti in cui ha detto: "Perché non dare consentono in una vecchia donna che soffre di demenza".

Egli dice che la sua nonna non può parlare o non può camminare. "Lei non capisco molto di ciò che viene detto, i suoi occhi non vedono, le orecchie non sentono. Dovrebbero almeno permeterla ancora due anni", dice il nipote.

Riconosciuto come il più vechio rifugiato nel mondo
Rifugiato 107 enne, rischia l'espulsione Rifugiato 107 enne, rischia l'espulsione 7:32 AM Rating: 5
Powered by Blogger.