Il medico Jan Karbaat ha usato il suo sperma invece del donatore e ha almeno 49 figli

Il medico Jan Karbaat ha usato il suo sperma invece del donatore e ha almeno 49 figli

 L'ex direttore di una banca del seme nei Paesi Bassi, morto nel 2017, è il padre biologico di 49 bambini nati con inseminazione artificiale. La notizia viene da Defense for Children, un'organizzazione che rappresenta genitori e bambini coinvolti in questo scandalo. Jan Karbaat, un medico ed ex direttore di una clinica di fertilizzazione, è sospettato di usare il suo sperma invece di donatori scelti da familiari.


 Jan Karbaat e una delle sue figlie

La conferma viene dal test del DNA

"I risultati di una serie di test DNA effettuati presso un ospedale di Nimega hanno confermato che 49 bambini sono discendenti diretti di Karbaat", ha detto l'organizzazione in un comunicato stampa. "I risultati confermano il grave sospetto che Karbaat abbia usato il suo sperma nella clinica", continua l'annuncio. Lo scandalo è stato scoperto a febbraio, quando una corte olandese ha ordinato che il DNA of Karbaat fosse messo a disposizione dei genitori e dei figli.

Il medico Jan Karbaat ha usato il suo sperma invece del donatore e ha almeno 49 figli
Jan Karbaat e alcuni di suoi bambini
Accettazione prima della morte

Prima di morire all'età di 89 anni, Jan Karbaat stesso aveva ammesso di avere circa 60 bambini durante il periodo in cui aveva lavorato presso la clinica, che dovrebbe chiudere le sue porte nel 2009 dopo alcune pratiche sospette. Il gruppo di figli sospetti di Karbaat e delle loro famiglie aveva richiesto un'azione legale per ottenere il DNA del dottore. I loro avvocati avevano denunciato discrepanze tra alcuni di questi bambini e i loro presunti donatori.


Ad esempio, il figlio di una donna è nato con gli occhi blu, nonostante il fatto che la madre avesse scelto un donatore dagli occhi marroni. In alcuni altri casi, il bambino sembrava Kaarbat come due gocce d'acqua.

Giudici: tutti hanno diritto di conoscerne l'origine "- Gli avvocati familiari di Karbaat hanno cercato in tutti i modi di mantenere la privacy dei propri clienti. Ma i giudici hanno deciso che era "un diritto fondamentale a capire da dove viene una persona. È una questione di identità e aiuta ogni persona a plasmare la sua personalità." "La decisione dei giudici di autorizzare un test ha messo i diritti dei bambini prima di quelli di Karbaat e della sua famiglia", ha commentato Lara De Witte di Deference per i bambini. Ora dopo molti anni di confusione questi bambini possono chiudere il capitolo e iniziare a riconoscere il fatto che sono discendenti di Karbaat", ha aggiunto.
Il medico Jan Karbaat ha usato il suo sperma invece del donatore e ha almeno 49 figli Il medico Jan Karbaat ha usato il suo sperma invece del donatore e ha almeno 49 figli 05:30 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.