Scompaiono due giornalisti cinesi che hanno riferito la verità su Wuhan, i canali online chiusi

Scompaiono due giornalisti cinesi che hanno riferito la verità su Wuhan, i canali online chiusi
 
 Due giornalisti - cittadini che hanno costantemente riportato storie drammatiche, foto e video dell'epicentro del coronavirus, Wuhan, sono scomparsi senza lasciare traccia.

La notizia è riportata dai media europei e americani e riguarda Fang Bin e Chen Qiushi che sono stati assunti per riferire la verità dalla città di 11 milioni di cinesi.

La cosa più sorprendente è che questi due giornalisti molto attivi non solo sono scomparsi, ma la Cina ha bloccato i suoi account ufficiali o canali online.

Non si sa cosa sia successo ai due giornalisti, ma le autorità cinesi sono state finora silenziose. Potrebbero essere stati forzatamente presi dalla polizia o messi in quarantena come molti altri nella città in cui il coronavirus è iniziato e ha già causato il maggior numero di vittime.
Scompaiono due giornalisti cinesi che hanno riferito la verità su Wuhan, i canali online chiusi Scompaiono due giornalisti cinesi che hanno riferito la verità su Wuhan, i canali online chiusi 11:27 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.