L'ambasciatore americano a Londra Woody Johnson accusa Cina di mettere in pericolo il mondo con il coronavirus

L'ambasciatore americano a Londra Woody Johnson accusa Cina di mettere in pericolo il mondo con il coronavirus
 Woody Johnson
 L'ambasciatore degli Stati Uniti a Londra Woody Johnson ha lanciato dure accuse contro la Cina affermando che il paese comunista ha messo in pericolo il mondo dopo aver nascosto informazioni sui coronavirus e averlo permesso di diffondersi oltre i confini del paese.

In un articolo pubblicato su The Times giovedì, l'ambasciatore Woody Johnson ha dichiarato che all'inizio hanno cercato di nascondere la notizia, quindi ha aggiunto che Pechino ha selezionato le informazioni che voleva condividere con altri, contrariamente alle autorità sanitarie internazionali..

Secondo l'ambasciatore, "Se la Cina avesse fatto la cosa giusta, al momento giusto, la maggior parte della sua popolazione e del mondo avrebbero potuto sfuggire alle gravi conseguenze di questa malattia".

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha affermato alcune settimane fa che Pechino avrebbe dovuto agire più rapidamente sulla sensibilizzazione del mondo dalla diffusione della malattia. Ha anche respinto le critiche secondo cui l'etichettatura della malattia come "virus cinese" è razzista.
L'ambasciatore americano a Londra Woody Johnson accusa Cina di mettere in pericolo il mondo con il coronavirus L'ambasciatore americano a Londra Woody Johnson accusa Cina di mettere in pericolo il mondo con il coronavirus 05:43 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.