L'attaccante serbo Luka Jović ha violato la quarantena e potrebbe essere incarcerato in Serbia

L'attaccante serbo Luka Jović ha violato la quarantena e potrebbe essere incarcerato in Serbia
 Il attaccante serbo Luka Jović è soggetto a pesanti sanzioni e rischia persino di essere condannato alla reclusione in Serbia dopo aver infranto la legge sull'isolamento personale dopo aver viaggiato da Madrid a Belgrado per unirsi alla sua famiglia. L'attaccante del Real Madrid è stato pesantemente attaccato dal presidente serbo Aleksandar Vucic e dal primo ministro del paese, che ha affermato che il giocatore non sarebbe stato tollerato nonostante la sua fama e i suoi milioni.

Anche il padre di Luka Jovic ha parlato per la prima volta di questo problema. "Sembra un criminale. Se deve andare in prigione, dovrebbe. Concordo con il presidente e il primo ministro, ma solo se è colpevole. Luke è venuto in Serbia e non ha incontrato nessuno ed entra immediatamente nel suo appartamento.


L'attaccante serbo Luka Jović ha violato la quarantena e potrebbe essere incarcerato in Serbia
 Luca e la sua ragazza in un caffè in Belgrado
La sua ragazza Sophia è incinta e non può trasferirsi da casa. Le foto che sono uscite dai media spagnoli sono vecchie. Luka venne a stare con la famiglia. Ha eseguito due test sul coronavirus ed entrambi sono stati negativi. Non è venuta per festeggiare il compleanno di Sofia come riportato dai media", ha affermato padre Iuka Luka..
L'attaccante serbo Luka Jović ha violato la quarantena e potrebbe essere incarcerato in Serbia L'attaccante serbo Luka Jović ha violato la quarantena e potrebbe essere incarcerato in Serbia 04:48 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.