'La Russia ha donato mezzo milione di dollari al Partito Democratico Albanese nel 2017'

'La Russia ha donato mezzo milione di dollari al Partito Democratico Albanese nel 2017'
 
 La Russia ha speso di nascosto più di $ 300 milioni (£ 260 milioni) dal 2014 per influenzare i politici in più di 24 paesi, hanno affermato gli Stati Uniti.
L'accusa del Dipartimento di Stato si basa su una valutazione declassificata dell'intelligence statunitense rilasciata martedì.

Un alto funzionario dell'amministrazione del presidente Joe Biden ha dichiarato: "Pensiamo che questa sia solo la punta dell'iceberg".

La Russia non ha commentato pubblicamente la questione. La stessa Mosca ha ripetutamente accusato gli Stati Uniti di ingerenza all'estero.

L'intelligence americana "valuta che si tratta di cifre minime e che la Russia probabilmente ha trasferito fondi aggiuntivi di nascosto in casi che non sono stati rilevati", ha affermato il funzionario dell'amministrazione Biden durante un briefing telefonico.

Il funzionario parlava in condizione di anonimato.

La valutazione dell'intelligence statunitense rilasciata in un cablogramma non menzionava paesi o funzionari specifici che si credeva fossero stati presi di mira dalla Russia, ma affermava che si estendevano su quattro continenti.

Il funzionario dell'amministrazione ha affermato che la comunità dell'intelligence statunitense stava ora informando privatamente paesi selezionati sul presunto finanziamento segreto russo. I briefing rimarrebbero riservati, ha aggiunto il funzionario.

Una fonte dell'amministrazione a conoscenza dei risultati ha affermato che la Russia aveva speso circa $ 500.000 per sostenere il Partito Democratico di centro-destra albanese nelle elezioni del 2017 e ha anche finanziato partiti o candidati in Bosnia, Montenegro e Madagascar, secondo l'agenzia di stampa AFP, riporta BBC.

La fonte ha anche affermato che il Cremlino ha utilizzato Bruxelles come hub per le fondazioni e altri fronti che sostengono candidati di estrema destra.

Si diceva che società fittizie venissero utilizzate per finanziare partiti europei e per acquistare influenza altrove.

Le autorità russe finora non hanno rilasciato dichiarazioni pubbliche sull'affermazione degli Stati Uniti.

Mosca ha precedentemente accusato l'agenzia di intelligence americana della CIA di interferire negli affari di altri paesi, anche sostenendo vari colpi di stato in tutto il mondo.

Gli Stati Uniti si sono intromessi nelle elezioni estere più di 80 volte in tutto il mondo tra il 1946 e il 2000, esclusi colpi di stato o tentativi di cambio di regime, secondo un database tenuto dal ricercatore della Carnegie Mellon University Dov Levin.

Martedì, il portavoce del dipartimento di stato Ned Price ha definito il presunto finanziamento segreto della Russia un "assalto alla sovranità".

L'anno scorso, i funzionari dell'intelligence statunitense hanno valutato in un rapporto che il presidente russo Vladimir Putin avrebbe probabilmente autorizzato tentativi di influenzare le elezioni americane del 2020 a favore dell'ex presidente Donald Trump.

Ma ha detto che nessun governo straniero aveva compromesso i risultati finali.

La Russia ha definito "infondate" le accuse di interferenza elettorale.
'La Russia ha donato mezzo milione di dollari al Partito Democratico Albanese nel 2017' 'La Russia ha donato mezzo milione di dollari al Partito Democratico Albanese nel 2017' 9/14/2022 02:37:00 PM Rating: 5
Powered by Blogger.
f