Il medico francese Frédéric Péchie di avvelenare 17 persone

Illustrazione
 La Francia ha avviato un'indagine penale nei confronti di un medico francese che è sospettato di aver avvelenato 17 persone. Anestesista, Frédéric Péchie, è stato aggiudicato per altri sette casi di avvelenamento, che in totale hanno provocato nove morti. I pubblici ministeri sospettano che ha deliberatamente manipolato la sua posizione con la creazione di situazioni di emergenza e per mostrare ciò che si sa.

Péchier, che nega le accuse, affronta carcere a vita in caso di condanna. Il suo avvocato, Jean-Yves Le Borgne, ha detto l'agenzia di stampa AFP che le indagini non hanno dimostrato nulla. "Forse Pechier ha commesso questi avvelenamenti. Ma l'ipotesi non è altro che un'ipotesi ", ha detto Borgne. Pechier, 47 anni, è stato indagato maggio 2017, per i primi sette avvelenamenti. Egli è poi rilasciato, ma è stato impedito di praticare la professione.

Questa settimana è stato interrogato dalla polizia per 66 casi di attacchi di cuore in pazienti che si sono verificati durante le operazioni, anche se questi interventi non sono stati considerati molto pericolosi. Il procuratore Etienne Manteaux, ha detto ai media locali che Pechier è "comune denominatore" in ogni caso e che è stato in aperto conflitto con i suoi colleghi. Pechier ha negato le accuse, mentre i suoi avvocati hanno accusato la polizia che è intervenuta nella dichiarazione che il medico ha dato il colloquio iniziale.

"Nonostante la sentenza, la mia carriera è finita", ha detto ai giornalisti. "Nessuno può credere che un medico, in un periodo è accusato di avvelenamento. La mia famiglia è rotto e ho paura per i miei figli", ha detto tra l'altro Pechier.
Il medico francese Frédéric Péchie di avvelenare 17 persone Il medico francese Frédéric Péchie  di avvelenare 17 persone 03:23 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.