Il consiglio comunale di Tirana approva un fondo da 1 milione di dollari per le persone colpite dal sisma

Il consiglio comunale di Tirana approva un fondo da 1 milione di dollari per le persone colpite dal sisma
 Consiglio communale di Tirana mentre approva il fondo
 Il Consiglio comunale di Tirana ha approvato questo pomeriggio una decisione su un fondo da 1 milione di dollari per aiutare tutte le famiglie colpite da scosse di terremoto il giorno prima. Alla riunione straordinaria del Consiglio comunale, il sindaco di Tirana, Erion Veliaj, ha dichiarato che il 20% del fondo (200 milioni di ALL) andrà in solidarietà per la città di Durazzo, anch'essa colpita dal sisma.

"Oggi stiamo spendendo uno stanziamento dell'80% di $ 1 milione per la città di Tirana, ma simbolicamente la prima decisione è per il 20% di questo fondo, vale a dire 200 milioni di lek, per la città di Durazzo, con l'aiuto del nostro collega lì. , che ha una sfida ancora maggiore. Inizia il suo mandato con un'enorme sfida, con un terremoto nella sua città, quindi mi piacerebbe essere vicino a Valbona e ai suoi fratelli e sorelle a Durazzo," ha detto Veliaj.

Tuttavia, data la situazione, il Comune di Tirana ha adottato con urgenza due importanti decisioni che aiutano le persone in difficoltà economiche. Pertanto, i pagamenti per settembre per tutte le persone con disabilità e coloro che ricevono pagamenti dal fondo del 6% per l'assistenza economica lo riceveranno in anticipo.

“Da domani per consentire l'erogazione di fondi; non solo, ma abbiamo incluso anche in questo progetto il pagamento per le persone con disabilità, dal 1 ° settembre al 30 settembre, e un aiuto finanziario, perché non vale la pena aspettare la fine del mese, spostiamo gli aiuti più velocemente”. esso.

Per solidarietà, i membri del consiglio comunale di Tirana hanno deciso all'unanimità di donare il loro stipendio di settembre alle persone colpite dal sisma.

Il sindaco Veliaj ha assicurato a tutte le famiglie colpite dal sisma che sarebbe stata seguita una politica di facilitazione per la ricostruzione delle abitazioni. Ha sottolineato che dopo le verifiche, tutti coloro che vogliono costruire con la stessa superficie, avranno procedure accelerate.

“Arriveremo presto con un'altra decisione del Consiglio sulle case da ricostruire, specialmente nelle aree rurali. Case singole nello stesso volume della vecchia casa, semplificiamo le procedure di autorizzazione e prendiamo la decisione di abolire l'imposta. In caso di emergenze civili, quali frane, erosione, terremoti, inondazioni e per la ricostruzione nella stessa area, è sufficiente solo l'autorizzazione di emergenza civile che ha rilasciato la certificazione e il sindaco deve rilasciare immediatamente l'autorizzazione. Abbiamo anche parlato con il primo ministro ed è pronto a farlo con un DCM di supporto, per rendere più facile per gli altri comuni che vogliono candidarsi, e ovviamente il nostro ruolo è solo quello di verificare che nessuno abusi di questa scelta...." , disse Veliaj.

Il sindaco ha sottolineato che sono state adottate una serie di misure per tutte le famiglie colpite, inclusa la loro sistemazione provvisoria in dormitori, mentre i lavori proseguiranno per la loro riparazione.

“Un problema immediato è l'alloggio per alcune famiglie. Abbiamo 35 edifici fuori servizio. Principalmente, questi sono edifici nelle zone rurali che abbiamo dichiarato disabitati; alcuni di loro vengono trasferiti nei centri sociali. Ci stiamo preparando per un altro collegio, approfittando del fatto che l'università inizia un po 'più tardi e abbiamo un mese per risparmiare queste esigenze. Abbiamo 3 dimore che il Vice Primo Ministro aveva ispezionato a Kombinat, ancora vecchie dimore, quelle dimore chiamate "sovietiche", per le quali prenderemo una decisione domani; se gli esperti dell'Institute of Construction li dichiarano inabitabili, apriremo un dormitorio anche per questi. Nel frattempo, se alcuni richiedono la costruzione da zero, passeremo a una formula a più lungo termine che è l'edilizia sociale che abbiamo a Shkoza e quindi forniremo i trasporti”, ha detto Veliaj.
Il consiglio comunale di Tirana approva un fondo da 1 milione di dollari per le persone colpite dal sisma Il consiglio comunale di Tirana approva un fondo da 1 milione di dollari per le persone colpite dal sisma 12:08 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.