Gli italiani sospendono i voli della compagnia albanese Fly Ernest a causa di numerosi ritardi

Gli italiani sospendono i voli della compagnia albanese Fly Ernest a causa di numerosi ritardi
 
 Dopo il 13 gennaio, l'aereo della compagnia di volo Fly Ernest non sarà più in volo per Italia. Oggi l'aviazione civile italiana ha preso questa decisione a causa dei numerosi ritardi di questa compagnia aerea che attraversa le linee Albania-Italia e Albania-Ucraina.

Nella sua motivazione a sospendere il contratto, l'aviazione civile italiana spiega che questa compagnia aerea ha ritardato i voli dei passeggeri e ha confuso la loro destinazione senza dare loro alcun risarcimento finanziario e senza garantire il loro arrivo alla destinazione prenotata. Ciò ha portato molti cittadini a rimanere negli aeroporti per giorni, mancando prenotazioni e importanti incontri di lavoro.

Tuttavia, l'istituzione afferma che se la società riflette su queste violazioni, la misura di sospensione potrebbe essere revocata.

L'annuncio afferma che la sospensione entrerà in vigore dal 13 gennaio 2020 a causa delle festività di fine anno e dei biglietti prenotati fino al 7 gennaio.

L'Autorità nazionale per l'aviazione civile italiana ha indicato che continuerà a monitorare la compagnia aerea al fine di verificare il rispetto dei diritti dei passeggeri.

Infatti, secondo un'osservazione contenuta nelle tabelle degli orari di partenza e arrivo degli aeromobili Ernest S.P.A, si verificano ritardi, che destano un certo timore per i passeggeri.

Nel frattempo, anche l'autorità civile albanese ha reagito alla sospensione della licenza di Fly Ernest da parte italiana.

“Attraverso il comunicato stampa n. 96/2019 dell'Autorità per l'aviazione civile italiana (ENAC), siamo informati che ENAC ha emesso l'atto di sospendere la licenza della compagnia aerea “Ernest”. La sospensione entrerà in vigore il 13 gennaio 2020, con l'unico scopo di dare alla compagnia il tempo di informare i passeggeri sulle cancellazioni o di proteggere coloro che hanno tagliato un biglietto di viaggio.

Secondo la decisione ENAC, sebbene la licenza della compagnia rimanga in vigore fino al 13 gennaio 2020, tenendo conto le vacanze di fine anno in Albania e Ucraina, Ernest non emetterà più biglietti. ENAC stima inoltre che consentire la licenza fino al 13 gennaio non comprometta la sicurezza operativa dell'azienda.

Durante questo periodo, se il vettore fornisce gli elementi di garanzia richiesti dal Regolamento (CE) n. 1008/2008, che contiene norme comuni per la fornitura di servizi aerei nella Comunità europea, e questi elementi sono valutati favorevolmente dall'ENAC, la misura di sospensione può essere revocata.

Da parte sua, l'Autorità albanese per l'aviazione civile (CAA) ha immediatamente contattato l'autorità italiana per ottenere maggiori informazioni sulla situazione creata e sul piano della compagnia per proteggere i passeggeri.

Il CAA fa appello a tutti i cittadini che potrebbero aver tagliato i biglietti con questa compagnia aerea per confermare il loro stato di volo con la compagnia o l'agenzia di biglietti prima del giorno del volo", si legge nella risposta del CAA.
Gli italiani sospendono i voli della compagnia albanese Fly Ernest a causa di numerosi ritardi Gli italiani sospendono i voli della compagnia albanese Fly Ernest a causa di numerosi ritardi 09:06 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.