Scienziati turchi producono medicinali per il Parkinson e l'Alzheimer

Scienziati turchi producono medicinali per il Parkinson e l'Alzheimer
 
 "Esperimenti su animali hanno già dimostrato che il farmaco riduce gli effetti negativi di malattie come la depressione, il Parkinson e l'Alzheimer", afferma Ömer Çomaklı, rettore dell'Università Ataturk, dove sono stati condotti gli esperimenti di laboratorio.

Gli scienziati turchi hanno scoperto un farmaco che riduce gli effetti negativi di una serie di malattie come il morbo di Parkinson, l'Alzheimer e la depressione.

Un team di esperti dell'Università Ataturk nella provincia di Erzurum ha pubblicato la notizia dopo anni di studi ed esperimenti di laboratorio.

"Esperimenti su animali hanno già dimostrato che il farmaco riduce gli effetti negativi di malattie come la depressione, il Parkinson e l'Alzheimer", ha affermato il Rettore Ömer Çomaklı.

Ha affermato che i brevetti internazionali sono stati ottenuti dal Giappone e dagli Stati Uniti e ha spiegato che i test hanno dimostrato che il farmaco ha avuto un effetto protettivo sulle cellule cerebrali contenenti neurotrasmettitori ad alto contenuto di glutammato.

Il farmaco sarà pronto per l'uso non appena la fase clinica della sperimentazione sarà terminata e Çomaklı ha detto che spera che accada il prima possibile.

Il rettore ha anche affermato che il nome del nuovo farmaco era già stato assegnato, ma che sarebbe stato annunciato al pubblico in seguito.

Questa è la prima medicina indigena della medicina turca, mentre il personale dell'Università di Erzurum afferma di essere orgoglioso del progetto che servirà a tutta l'umanità.
Scienziati turchi producono medicinali per il Parkinson e l'Alzheimer Scienziati turchi producono medicinali per il Parkinson e l'Alzheimer 14:02 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.