Le autorità di frontiera britanniche hanno sequestrato abiti falsi per un valore di 3,5 milioni di euro

Le autorità di frontiera britanniche hanno sequestrato abiti falsi per un valore di 3,5 milioni di euro
 Abiti falsi del valore di 3,5 milioni di euro sono stati banditi dalle autorità di frontiera britanniche, giorni prima dell'inizio delle celebrazioni natalizie.

I prodotti Gucci e Nike sono tra gli oltre 10.000 articoli fabbricati in Cina, destinati al mercato britannico.

Funzionari di frontiera hanno affermato che molti prodotti che imitano i disegni delle grandi aziende provenienti dalla Cina sono stati banditi dall'inizio di novembre.

Tra questi la maggior parte sono sciarpe, borse, cuffie e tovaglie, che di solito vengono acquistate per essere inviate come regalo.

"Questo governo è impegnato a fermare criminali e beni che non sono originali. Tutti coloro che acquistano prodotti contraffatti stanno contribuendo al crimine e a una pericolosa rete di mafia. Questo sequestro dimostra quanto siano buone le autorità di frontiera", ha dichiarato il ministro della sicurezza Brandon LeWis.

Le autorità di frontiera britanniche hanno sequestrato abiti falsi per un valore di 3,5 milioni di euro

Tutti gli oggetti confiscati sono presentati ai produttori dalle autorità di frontiera per un confronto, se non originale.

Se trovati fraudolenti, vengono distrutti e non possono essere commercializzati.
Le autorità di frontiera britanniche hanno sequestrato abiti falsi per un valore di 3,5 milioni di euro Le autorità di frontiera britanniche hanno sequestrato abiti falsi per un valore di 3,5 milioni di euro 04:46 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.