Bebe Rexha dice che il coronavirus ha ucciso l'amica della sua amica e dobbiamo restare casa perche non è uno scherzo

 
 La nota cantante albanese Bebe Rexha ha scritto sotto forma di appello in un post su Twitter che dobiamo restare a casa, poiché il coronavirus non è uno scherzo. 

Rexha scrive di aver perso uno dei suoi amici a causa del virus e di conseguenza ha scritto un messaggio ai cittadini.

“Questo non è uno scherzo. Un amico di un amico è morto di coronavirus all'età di 45 anni. Stai al sicuro a casa e fai i compiti. Per favore", ha scritto Bebe.


Bebe Rexha ha poi aggiunto alcune parole sul presidente Donald Trump, dicendo che deve astenersi da determinate tasse per mantenere la sicurezza nel paese.

"Il governo degli Stati Uniti dovrebbe smettere di pagare canoni di locazione, mutui e utenze, almeno fino a quando il coronavirus non sarà sotto controllo. Milioni di americani sono preoccupati di mantenere il loro lavoro e la loro casa piuttosto che stare al sicuro", ha aggiunto Bebe.
Bebe Rexha dice che il coronavirus ha ucciso l'amica della sua amica e dobbiamo restare casa perche non è uno scherzo Bebe Rexha dice che il coronavirus ha ucciso l'amica della sua amica e dobbiamo restare casa perche non è uno scherzo 15:14 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.