Circa 200 albanesi bloccati all'aeroporto tedesco di Memmingen

 
 La situazione creata dal coronavirus sta causando gravi problemi con il traffico aereo in Europa cancellando numerosi voli. Data l'attuale situazione, WizzAir, che gestisce la linea Memmingen - Tirana, non ha effettuato il volo di linea oggi lasciando centinaia di albanesi all'aeroporto.

Tra quelli che hanno aspettato qualche ora all'aeroporto di Memmingen c'è Agron Duka, leader del Partito ambientalista di Agron.

In una telefonata ad Abc News, Duke disse che il volo era programmato per le 07:00, ma i dipendenti WizzAir non erano presenti al lavoro per paura del coronavirus.

Ciò ha frustrato i viaggiatori, che hanno riferito del consolato albanese a Monaco e del ministero degli Esteri a Tirana.

Dopo l'intervento delle autorità, è stato possibile volare a mezzogiorno.

Secondo Duke per Abc News, il volo avrà luogo alle 13:30 dopo che la compagnia Wizz Air è stata costretta nonostante l'esitazione dei dipendenti.

“Ho quattro giorni in Germania. Mi sono presentato all'aeroporto questa mattina e l'aereo non è partito. Questo non è a causa del coronavirus, ma perché i dipendenti non si sono presentati al lavoro. C'è stata molta negligenza da parte dell'azienda. Il ministero degli Esteri e il consolato di Monaco sono intervenuti fino alla risoluzione della questione. Ora abbiamo un check-in e partiremo”, ha detto Duka in un'intervista telefonica.
Circa 200 albanesi bloccati all'aeroporto tedesco di Memmingen Circa 200 albanesi bloccati all'aeroporto tedesco di Memmingen 07:13 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.