Ilir Meta per Rai News24: I 30 medici albanesi in Italia anche per la gratitudine per cosa ha storicamente fatto l'italia per noi

Ilir Meta in un intervista per Rai News 24
 In un'intervista per la televisione italiana "Rai News 24", il Presidente della Repubblica di Albania, Ilir Meta, ha dichiarato che la missione di 30 medici albanesi nell'area più colpita dalla COVID-19 in Italia non è solo un'espressione di solidarietà, ma una dimostrazione di gratitudine per tutto ciò che il popolo italiano ha fatto per il popolo albanese nel corso della storia.

Intervista completa:

Domanda (giornalista Andrea Gerli): Signor Presidente, può dirci quanto è importante la missione albanese in Italia e come è stata presa la decisione di avviare un gruppo di medici e infermieri nel nostro paese?

Presidente Meta: Bungiorno Italia! Ce la faremo! E tutto è fatto! Questa missione umanitaria è una dimostrazione della solidarietà del popolo albanese e delle istituzioni albanesi per l'Italia e per il popolo italiano. Non è un semplice gesto di solidarietà, ma è anche una dimostrazione di gratitudine che il popolo albanese ha per tutto ciò che l'Italia e il popolo italiano hanno fatto storicamente, aiutandoci nei momenti più difficili del nostro Paese, della nostra nazione e del nostro popolo. È una relazione storica che risale a secoli fa, poiché molti Arberes furono costretti a lasciare l'Albania a causa dell'Impero ottomano e furono accolti in Italia.

Domanda: Il Primo Ministro italiano, Giuseppe Conte, ha espresso il suo ringraziamento speciale per la vostra missione qui. Quanto ritieni importante la cooperazione tra tutti i paesi nella lotta contro il coronavirus?

Presidente Meta: è una sfida comune, perché è una minaccia comune per i nostri paesi, per il nostro popolo, in particolare per le relazioni tra il popolo italiano e quello albanese, che è molto forte, prendendo in considerazione non solo l'intera comunità Albanesi, intendo l'Arberesh, che vive in Italia, ma anche la giovane comunità albanese che è arrivata in Italia negli ultimi tre decenni. Inoltre, considerando la comunità italiana qui in Albania, che cresce di anno in anno. A questo proposito, l'Italia pagherà un prezzo davvero elevato ed è molto importante che l'Italia riesca il prima possibile e questa è una battaglia comune per tutti noi. Questo è anche il messaggio chiave di questa squadra di 30 medici e infermieri, inviati nell'area più colpita della pandemia nel nord Italia per contribuire il più possibile al fine di trasmettere questo forte messaggio di solidarietà, ma anche di condividere nuove esperienze in questa battaglia con un nemico che non conosciamo ancora.

Giornalista Andrea Gerli: Grazie per il suo tempo, signor Presidente!

Presidente Meta: grazie per l'attenzione! Auguro il meglio per voi e per tutto il popolo italiano. Andra tutto bene!
Ilir Meta per Rai News24: I 30 medici albanesi in Italia anche per la gratitudine per cosa ha storicamente fatto l'italia per noi Ilir Meta per Rai News24: I 30 medici albanesi in Italia anche per la gratitudine per cosa ha storicamente fatto l'italia per noi 13:31 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.