L'UE offre 38 milioni di euro per i Balcani occidentali contro Covid-19

L'UE offre 38 milioni di euro per i Balcani occidentali contro Covid-19
 
 L'Unione europea ha annunciato che i paesi dei Balcani occidentali riceveranno aiuti di emergenza per un valore di 38 milioni di euro a causa della nuova pandemia di coronavirus (Covid-19).

La Commissione europea ha annunciato che i paesi dei Balcani occidentali beneficeranno dell'assistenza europea per soddisfare bisogni urgenti quali: maschere, occhiali, grembiuli, aspiratori e materiali di laboratorio al fine di sostenere il sistema sanitario pubblico dei paesi del regione.

Il rapporto afferma che l'UE fornirà all'Albania e alla Macedonia settentrionale un'assistenza finanziaria urgente del valore di 4 milioni di euro ciascuna, Kosovo 5 milioni di euro, Bosnia ed Erzegovina 7 milioni di euro, Montenegro 3 milioni di euro e Serbia 15 milioni di euro.

Secondo il comunicato stampa, l'UE ha anche incluso i paesi dei Balcani occidentali nell'iniziativa per l'acquisto congiunto di dispositivi di protezione per il personale sanitario.
L'UE offre 38 milioni di euro per i Balcani occidentali contro Covid-19 L'UE offre 38 milioni di euro per i Balcani occidentali contro Covid-19 13:02 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.