L'ambasciata italiana a Tirana annuncia ai suoi cittadini come tornare in Italia dopo la chiusura dei confini

Ambasciata italiana a Tirana 
 L'ambasciata italiana a Tirana informa tutti i suoi cittadini in Albania che dalla scorsa settimana sono stati organizzati voli speciali per il loro ritorno in Italia, a seguito della chiusura totale di tutti i viaggi dall'Albania a causa dello scoppio del coronavirus.

COMUNICATO STAMPA

VOLI COMMERCIALI DEDICATI DA TIRANA A ROMA (FCO) PER IL RIMPATRIO DI CONNAZIONALI.

A partire dalla scorsa settimana l’Ambasciata d’Italia a Tirana ha organizzato voli commerciali dedicati per il rientro in Italia di cittadini italiani, che hanno richiesto assistenza in tal senso dopo il totale blocco di tutti i collegamenti passeggeri dall’Albania. A tal fine, è stato attivato l’indirizzo mail dedicato tirana.assistenza@esteri.it.

Mercoledì 11 marzo è stato effettuato il primo volo con la compagnia Blue Panorama che ha permesso il rientro di 133 passeggeri; giovedì 12 marzo un secondo volo della compagnia Albawings con 138 connazionali. Questa mattina è decollato il terzo volo che ha riportato in Italia 166 persone tra cui 5 italiani rimasti bloccati in Montenegro, giunti in Albania nella serata di ieri, grazie al lavoro di squadra svolto con l’Ambasciata d’Italia a Podgorica.

Tale azione è stata effettuata con il sostegno delle compagnie aeree e in pieno coordinamento con le Istituzioni e autorità albanesi competenti, a partire dal Ministero dell’Infrastruttura ed Energia, del Ministero dell’Interno e dell’Autorità per l’Aviazione Civile Albanese. L’Ambasciata d’Italia ha operato in raccordo con l’Unità di crisi e le altre strutture competenti della Farnesina, nel pieno rispetto delle misure precauzionali previste dai competenti Ministeri della salute italiano e albanese.

“Con l'adozione delle nuove misure del Governo albanese in materia di collegamenti con l'Italia, abbiamo ritenuto prioritario garantire ai nostri connazionali che ne hanno fatto richiesta la possibilità di rientrare in Italia. Ciò non sarebbe stato possibile senza il lavoro straordinario di tutto lo staff dell’Ambasciata e del Sistema Italia, il sostegno di Blue Panorama e Albawings e la collaborazione delle Istituzioni albanesi. A tutti loro va il mio ringraziamento per un’azione meticolosa ed efficace, promossa giorno e notte in condizioni di emergenza. Nei prossimi giorni continueremo a lavorare senza sosta per fornire la massima assistenza a tutti i nostri connazionali in presenza di uno scenario in costante evoluzione, che deve vederci uniti, noi insieme agli amici albanesi, per vincere questa sfida.” ha dichiarato l’Ambasciatore Fabrizio Bucci.
L'ambasciata italiana a Tirana annuncia ai suoi cittadini come tornare in Italia dopo la chiusura dei confini L'ambasciata italiana a Tirana annuncia ai suoi cittadini come tornare in Italia dopo la chiusura dei confini 12:50 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.