Approvato l'aumento del salario minimo in Albania, 240 euro

Approvato l'aumento del salario minimo in Albania, 240 euro

 Il ministro delle finanze e dell'economia albanese, Anila Denaj, ha approvato l'aumento del salario minimo a 30mila lek, circa 240 euro.

“Lo stipendio base minimo a livello nazionale, obbligatorio per essere applicato da ogni persona fisica o giuridica, locale o straniera, si propone di essere 30.000 ALL al mese da 26.000 ALL al mese che è fissato dal DCM n ° 809 del 26.12. 2018, in aumento del 15,4%, aggiungendo che con questo puntiamo a mantenere il tenore di vita dei dipendenti sia nel settore privato che in quello di bilancio", ha affermato il ministro Denaj.

Nel Consiglio nazionale del lavoro, Denaj ha affermato che il governo ha compiuto sforzi continui per sviluppare e promuovere ulteriormente la cultura del dialogo sociale.

"Il coinvolgimento del governo nel Consiglio nazionale del lavoro con 7 ministri è un buon esempio di cooperazione interistituzionale, secondo le raccomandazioni dell'Organizzazione mondiale del lavoro, un segno di impegno nell'ambito della responsabilità sociale", ha affermato il ministro, sottolineando che la legislazione del lavoro stabilisce il quadro giuridico e istituzionale per il dialogo sociale tripartito, la contrattazione collettiva e la risoluzione amichevole delle controversie di lavoro".
Approvato l'aumento del salario minimo in Albania, 240 euro Approvato l'aumento del salario minimo in Albania, 240 euro 12:00 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.