Reagisce Fabrizio Bucci al coinvolgimento delle autorità albanesi nelle intercettazioni Ndragheta

Reagisce Fabrizio Bucci al coinvolgimento delle autorità albanesi nelle intercettazioni Ndragheta

 Fabrizio Bucci, ambasciatore d'Italia in Albania, ha commentato per la prima volta lo scandalo delle intercettazioni in Italia, di cui fanno parte nomi noti della politica e dell'economia albanese.

L'ambasciatore afferma che spetta alla giustizia verificare queste risposte e separare i fatti dalle parole.

"L'Italia è e sarà sempre, al fianco delle istituzioni albanesi nella lotta alla corruzione e alla criminalità organizzata. Massimo sostegno all'autorità giudiziaria albanese per il pieno riesame di ogni episodio di corruzione o illegalità, da chiunque sia commesso e ovunque viene da lasciare che i giudici facciano il loro lavoro in modo pacifico, calmo e indipendente. Sta a loro distinguere i fatti dalle parole.


Polemiche inutili e strumentalizzate non aiutano mai a verificare la verità. Tutti devono impegnarsi nella lotta contro la criminalità e la corruzione attraverso comportamenti appropriati. "Chi farà questo avrà sempre il sostegno dell'Italia", ha detto l'ambasciatore.

Pochi giorni fa sui media italiani sono state pubblicate le intercettazioni antimafia per alcuni membri del gruppo mafioso "Ndragheta", dove vengono citati anche i nomi di uomini d'affari o politici albanesi.

Euronews Albania ha indagato su questo caso con la Procura speciale e fonti ufficiali hanno detto che "l'indagine è in corso in Italia e contatteremo le autorità del Paese vicino per vedere cosa hanno sull'Albania e poi decideremo".
Reagisce Fabrizio Bucci al coinvolgimento delle autorità albanesi nelle intercettazioni Ndragheta Reagisce Fabrizio Bucci al coinvolgimento delle autorità albanesi nelle intercettazioni Ndragheta lunedì, gennaio 25, 2021 Rating: 5
Loading...

 


Powered by Blogger.
f