10 fonti della saggezza

10 fonti della saggezza

 La saggezza è una forza umana che porta al benessere e alla crescita. La saggezza può essere definita come un tentativo mirato di migliorare il benessere del sé e della società. Le persone nel percorso di sviluppo verso la saggezza sono motivate a raggiungere un bene comune, piuttosto che ottimizzare i guadagni personali (Sternberg e Gluck, 2019).

1. Apertura mentale. L'apertura è considerata un tratto tipico della personalità degli individui saggi. L'apertura consiste nel pensare attentamente e accuratamente mentre affrontiamo informazioni che possono mettere in discussione le nostre precedenti conoscenze o convinzioni. L'apertura all'esperienza implica curiosità, immaginazione, perspicacia e interesse per molteplici prospettive. Concentrarsi solo su ciò che già sappiamo può limitare la nostra capacità di pensare in modo più ampio.

2. Empatia. Le persone sagge hanno la capacità di vedere i punti di vista degli altri. Hanno profonde preoccupazioni per il benessere degli altri e il bene umano comune.

3. Autoriflessione. L'auto-riflessione è un aspetto essenziale della saggezza e della crescita personale. Gli individui altamente riflessivi sono disposti e in grado di mettere in discussione le proprie opinioni e comportamenti, in modo non difensivo, poiché mirano a imparare dall'esperienza. La riflessione aiuta le persone a capire meglio ciò che sanno e non sanno mentre sviluppano le loro conoscenze.

4. Un approccio equilibrato. Le persone sagge bilanciano abilmente gli interessi dei propri e degli altri per raggiungere un bene comune. Perché una decisione sia saggia, deve tenere conto di diversi interessi e cercare di raggiungere un bene comune.

5. Gestire l'incertezza. Persone altamente sagge hanno imparato dall'esperienza quanto la vita possa essere incerta e incontrollabile. Hanno imparato a fidarsi dei propri punti di forza per affrontare qualunque cosa accada.

6. Saggezza nell'invecchiamento. Man mano che le persone invecchiano, diventano meno focalizzate sull'ego e più connesse agli altri e al mondo in generale. Diventare più consapevoli della morte ci porta a rivalutare ciò che è veramente importante nella vita ea trovare fonti esterne di autostima, come fama e denaro, meno gratificanti delle attività intrinseche.

7. La saggezza si sviluppa attraverso la padronanza delle crisi. Le persone sagge sono in grado di applicare preziose lezioni di vita acquisite da precedenti esperienze di affrontare le avversità quando devono affrontare crisi e ostacoli nella loro vita.

8. Vedere il quadro più ampio. Una persona saggia non è guidata principalmente da obiettivi di azione immediati, piuttosto in termini di obiettivo finale di tutta la propria vita. Una prospettiva più ampia rende più facile mettere da parte i dettagli complicati e concentrarsi su ciò che sembra più importante.

9. Scopo. Avere un senso dell'orientamento o di uno scopo (obiettivi significativi per se stessi e per gli altri) è un contributo significativo allo sviluppo della saggezza. Lo scopo nella vita è associato alla stabilità emotiva e alla resilienza durante gli eventi vulnerabili e stressanti della vita.

10. Regolazione delle emozioni. La stabilità emotiva è una componente necessaria della saggezza. La regolazione delle emozioni è la capacità di regolare le emozioni (ad esempio, quando ci si confronta con eventi carichi di emozioni) in modi che ci aiutano a fare progressi con i nostri obiettivi immediati ea lungo termine. Ad esempio, l'umorismo può essere utilizzato per rafforzare i legami emotivi con gli altri o per ridurre le emozioni negative.

In sintesi, la saggezza fornisce le risorse interiori per affrontare le avversità e le difficoltà. La saggezza consente alle persone di adattarsi alle circostanze della vita comprendendo e accettando a fondo se stesse, gli altri e il mondo.

Fonte qui.
10 fonti della saggezza 10 fonti della saggezza 13:29 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.
f