Segretario di Stato Usa: ordine esecutivo Biden, strumento vitale per la democrazia nei Balcani occidentali

Segretario di Stato Usa: ordine esecutivo Biden, strumento vitale per la democrazia nei Balcani occidentali
Segretario di Stato Usa Antony Blinken in a press release
 "La lotta alla corruzione è al centro della sicurezza nazionale degli Stati Uniti". Questa è stata la prima reazione dell'ambasciatore statunitense Yuri Kim pochi minuti dopo la pubblicazione dell'ordine del presidente Biden di ampliare la mappa ei criteri per imporre sanzioni a individui e organizzazioni coinvolte nella corruzione e nella criminalità organizzata nei Balcani occidentali.

Il segretario di Stato americano Antony Blinken ha reagito a uno status su Twitter riguardante l'ordine esecutivo del presidente Joe Biden attraverso il quale mira a bloccare i beni di persone che secondo le autorità americane hanno violato la stabilità nei Balcani occidentali e negare loro l'ingresso negli Stati Uniti .

Blinken ribadisce l'impegno di Washington nella lotta alla corruzione nei Balcani occidentali.

"Ci impegniamo a promuovere la democrazia, la trasparenza e la responsabilità in tutti i Balcani occidentali, in linea con gli standard che i paesi della regione devono soddisfare per andare avanti nel loro percorso europeo. "L'ordine esecutivo del presidente Biden è uno strumento vitale per raggiungere questo obiettivo comune", ha scritto Blinken.
Segretario di Stato Usa: ordine esecutivo Biden, strumento vitale per la democrazia nei Balcani occidentali Segretario di Stato Usa: ordine esecutivo Biden, strumento vitale per la democrazia nei Balcani occidentali 6/09/2021 10:11:00 PM Rating: 5
Loading...

 


Powered by Blogger.
f