Un uomo albanese di 29 anni trovato morto in prigione in Inghilterra

Un uomo albanese di 29 anni trovato morto in prigione in Inghilterra
 
 Un grave incidente è avvenuto in una prigione inglese dove un uomo albanese di 29 anni di nome Liridon Saliuka è stato trovato senza segni di vita.

È stato trovato morto nella sua cella nella prigione di Belmarsh, dove si ritiene che abbia subito multiple problemi fisiche a causa di eventi nella sua vita. Saliuka, originario del Kosovo, che aveva un passaporto britannico, è morto nella notte del 2 gennaio, scrive The Guardian.

Il servizio penitenziario ha confermato che era morto. I servizi penitenziari e il Procuratore legale stanno indagando. Le autorità stanno indagando sulla morte come un suicidio, ma la famiglia afferma che l'autopsia è in ritardo e non l'hanno vista.

Saliuka, 29 anni, di Harrow, nel nord-ovest di Londra, è stato arrestato dall'estate scorsa, e accusato di omicidio in relazione a un colpo mortale in un club nella zona est di Londra. Ha negato di essere coinvolto nell'incidente. C'erano altri due sospetti omicidi nella prigione.

La sorella di Saliuka, Dita, disse al Guardian che era determinata a cancellare il nome di suo fratello da ogni possibile crimine. La famiglia ha detto che l'autopsia non era ancora stata eseguita. Saliuka ha subito un intervento chirurgico dopo un incidente d'auto. Gli furono consegnate piastre di metallo sui piedi che potevano resistere. Un rapporto di un chirurgo incaricato dal suo avvocato difensore ha concluso che dovrebbe essere considerato "permanentemente disabile".

Un uomo albanese di 29 anni trovato morto in prigione in Inghilterra

A Belmarsh, disse, inizialmente era stata messo in una cella separata con un materasso ortopedico, ma era stata recentemente trasferito in una cella standard. Dota ha detto che il fratello aveva semplicemente fatto una telefonata il giorno del nuovo anno. "Mio fratello ha detto che le persone che si sono suicidate erano deboli ed egoiste. Ho sentito da altri che quel giorno c'è stata una lite. Probabilmente è stata vittima di bullismo", ha detto. La sorella aggiunse che suo fratello le aveva detto che aveva dormito sul pavimento, dato che i materassi erano così scomodi.

La sorella ha dichiarato che suo fratello era in custodia e che non aveva più la possibilità di cancellare il suo nome di un crimine grave. “Era in custodia. Ora mio fratello non potrà mai cancellare il suo nome in tribunale". Anche varie associazioni in Gran Bretagna hanno reagito a questo (auto) omicidio, dicendo che le cause sono ancora sconosciute. "La sua famiglia dovrebbe essere autorizzata a partecipare in modo significativo al processo di indagine e stabilire la verità sulle circostanze della sua morte", hanno detto le associazioni. Un portavoce del servizio penitenziario ha dichiarato che ci sarebbe stata un'indagine indipendente sul caso.
Un uomo albanese di 29 anni trovato morto in prigione in Inghilterra Un uomo albanese di 29 anni trovato morto in prigione in Inghilterra 09:38 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.