Il telescopio svizzero STIX verso il sole

Il telescopio svizzero STIX verso il sole
 
 La missione di Solar Orbiter, dopo oltre 10 anni di preparazione, partirà da Cape Canaallel, in Florida, lunedì. A bordo del razzo Atlas V, che decollerà alle 23.03 ora locale (5.03 ora Svizzera), ci sarà anche STIX, un telescopio a raggi X.

È una missione dell'ESA, l'Agenzia spaziale europea, condotta in stretta collaborazione con la NASA, la sua controparte statunitense. La sonda spaziale impiegherà due anni per avvicinarsi a 45 milioni di chilometri dal Sole - una distanza corrispondente a circa un quarto di ciò che la separa dalla Terra - per studiare le sue regioni polari.

Il progetto mira a chiarire le cause del vento solare, un flusso di particelle cariche (essenzialmente protoni ed elettroni) emesse dal Sole.

Utilizzerà anche il telescopio STIX, realizzato da società e istituti svizzeri, in collaborazione con partner polacchi, francesi, italiani, tedeschi, austriaci, irlandesi e cechi, sotto la direzione di FHNW.
Il telescopio svizzero STIX verso il sole Il telescopio svizzero STIX verso il sole 13:39 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.