Albin Kurti: elimineremo tutte le barriere commerciali con l'Albania e la Macedonia del Nord

Albin Kurti: elimineremo tutte le barriere commerciali con l'Albania e la Macedonia del Nord
 Albin Kurti
 Il primo ministro Albin Kurti ha affermato che il Kosovo imporrà una misura di reciprocità alla Serbia, che, secondo lui, è un valore di uguaglianza e non una misura di compensazione. L'amministratore delegato del seminario organizzato dalla Camera di commercio del Kosovo ha affermato che tutte le barriere commerciali con l'Albania e la Macedonia del Nord dovrebbero essere rimosse.

Il primo ministro del Kosovo, Albin Kurti, ha dichiarato oggi che avverrà la reciprocità con la Serbia. Secondo lui, il Kosovo si comporterà come uno stato indipendente, in quanto ha dichiarato l'indipendenza.

“Il Kosovo ha un saldo commerciale negativo con tutti i paesi di CEFTA. La reciprocità accadrà, non perché abbiamo deciso di comportarci diversamente, ma perché abbiamo deciso di comportarci come uno stato indipendente, come siamo stati dichiarati come siamo. La reciprocità è un valore di uguaglianza prima che sia una contromisura. Dobbiamo aiutare le imprese locali ad aumentare l'occupazione, la produzione, lo sviluppo e i salari medi nel settore privato", ha affermato Kurti.

Secondo lui, le barriere commerciali con l'Albania stanno danneggiando produttori ed esportatori.

“Le barriere con l'Albania trascendono i nostri dialetti nei dialetti e danneggiano produttori ed esportatori. Per trasferirsi in terra albanese, gli esportatori dovranno pagare una tassa di scansione di 22 euro anche quando lo scanner non funziona. Le questioni funzionali non sono in discussione, ma i resoconti della propria multa. Le accise sui produttori di vino sono alcune delle quali affronteremo. Vi sono numerose anomalie. I cittadini albanesi devono avere un permesso di soggiorno per ottenere un lavoro. Con la Macedonia del Nord abbiamo ostacoli che devono essere rimossi", ha aggiunto.

In questo seminario, il presidente del consiglio di amministrazione della Camera di commercio, Skender Krasniqi, ha affermato che questo evento rappresenta una buona opportunità per la creazione di reti e cooperazione regionali.

“La necessità per le aziende di crescere e collaborare, partendo dai paesi della regione e continuando ad espandersi, è ciò che ha ispirato tali attività regionali. In un momento in cui tutto è in rapida evoluzione, è necessario creare e mantenere relazioni reciproche ", ha detto Krasniqi.

Questo seminario è organizzato dalla Camera di commercio del Kosovo in collaborazione con la Camera di commercio della Macedonia nordoccidentale e la Camera di commercio e industria di Tirana.

Il primo ministro del Kosovo, Albin Kurti, ha anche risposto alla dichiarazione del ministro serbo degli esteri Ivica Dacic secondo cui la Sierra Leone ha ritirato il riconoscimento dell'indipendenza del Kosovo.

Attraverso uno status su Facebook, ha chiesto alla Serbia di fermare questa offensiva e rinunciare a politiche distruttive.

"Chiederò anche ai pertinenti attori internazionali, in primo luogo gli Stati Uniti e l'UE, in qualità di mediatori nel processo di dialogo, di aumentare la pressione sulla Serbia affinché cessi la politica ostile nei confronti del Kosovo", scrive.

Kurti ha avvertito che rivedrà attentamente la situazione, agendo nell'interesse della Repubblica e dei suoi cittadini.
Albin Kurti: elimineremo tutte le barriere commerciali con l'Albania e la Macedonia del Nord Albin Kurti: elimineremo tutte le barriere commerciali con l'Albania e la Macedonia del Nord 05:24 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.