Le truppe statunitensi e russe si scontrano di nuovo sui campi petroliferi in Siria

Le truppe statunitensi e russe si scontrano di nuovo sui campi petroliferi in Siria
 
 I soldati degli Stati Uniti, che sono presenti nelle aree controllate dall'organizzazione terroristica separatista YPG / PKK in Siria, hanno nuovamente bloccato i soldati russi che volevano andare nel giacimento petrolifero usando l'autostrada M4 nella provincia Hasek.

Lo scontro tra Stati Uniti e Russia nei campi petroliferi della provincia di Haseke nel nord-est della Siria continua.

Durante la pattuglia, le truppe statunitensi attraversarono il centro della città di Tel Temir a ovest di Haseke e fermarono quattro veicoli militari russi.

I veicoli militari russi, che volevano raggiungere il giacimento petrolifero ad est del distretto di Kamisli usando l'autostrada M4, furono costretti a cambiare rotta.

Il convoglio raggiunse il centro del distretto attraverso la regione dell'Amude a ovest della sotto-prefettura. I soldati russi, che intendevano recarsi nel giacimento petrolifero di Rumeylan ad est di Kamisli, furono nuovamente bloccati dalle truppe statunitensi prima di raggiungere il distretto di Malikiye.

Sebbene i soldati russi fossero costretti a tornare al centro di Kamisli, volevano tornare a Tel Temir usando l'autostrada M4, ma i soldati statunitensi non lo consentirono.

I soldati russi tornarono a Tel Temir via Amude.

Le truppe statunitensi, presenti nelle aree occupate dall'YPG / PKK, hanno ripetutamente bloccato il percorso dei soldati russi a Haseke che avevano voluto raggiungere il giacimento petrolifero ad est di Kamisli da gennaio.
Le truppe statunitensi e russe si scontrano di nuovo sui campi petroliferi in Siria Le truppe statunitensi e russe si scontrano di nuovo sui campi petroliferi in Siria 02:25 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.