Segreto dietro il naso freddo dei cani rivelato dagli scienziati

Segreto dietro il naso freddo dei cani rivelato dagli scienziati
 
 I ricercatori ritengono di aver risolto il mistero che circonda il naso dei cani e perché sono così freddi.

Uno studio ha rivelato che il fenomeno dipende dai loro sniffatori che fungono da rilevatori di calore ultra sensibili - e non hanno nulla a che fare con la regolazione della temperatura corporea.

Scienziati in Svezia e in Ungheria hanno scoperto che quando la temperatura ambiente era di 30 ° C, il rinarium di un cane - o la punta nuda del naso - era più freddo di 5 ° C.

E quando la temperatura esterna era di 0 ° C, il naso di un cane sarebbe di circa 8 ° C. I due fattori equivalgono a 15C.

Tali differenze suggeriscono che la punta del naso funge da funzione sensoriale, secondo lo studio pubblicato sulla rivista Scientific Reports.

Ha mostrato che il naso di un cane può rilevare fonti di calore molto deboli - come piccoli animali - a 1,5 m di distanza.

I ricercatori della Lund University e della Eotvos Larand University hanno studiato tre cani, che sono stati addestrati per identificare quale di due identici oggetti larghi quattro pollici era stato riscaldato 12C più caldo della temperatura ambiente.
Segreto dietro il naso freddo dei cani rivelato dagli scienziati Segreto dietro il naso freddo dei cani rivelato dagli scienziati 11:50 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.