Il poliziotto brasiliano minaccia il suo collega con una pistola alla testa perché lo critica


 Arriva dal Brasile un video drammatico, che mostra un poliziotto con una pistola in mano, che lo diretta al suo collega nella testa. Secondo i media brasiliani, questa azione, in mezzo alla strada, è stata una reazione dopo che il poliziotto è arrivato con cinque minuti di ritardo dopo la pausa pranzo e il collega lo aveva minacciato di denunciarlo ai superiori.

L'incidente è stato filmato da numerosi passanti e, secondo quanto riferito, è avvenuto venerdì a San Paolo. Secondo i media dell'Uol, Felipe do Nascimento è arrivato al lavoro con cinque minuti di ritardo, dopo la pausa pranzo. A quanto pare ha perso la pazienza quando il suo collega, Márcio Simão, gli ha detto che lo avrebbe denunciato al sergente superiore, poiché il suo ritardo lo aveva lasciato senza tregua.

Il poliziotto brasiliano minaccia il suo collega con una pistola alla testa perché lo critica

Successivamente, alcuni dei loro colleghi che stavano guardando la scena sono intervenuti per fermare Do Nascimento. I media brasiliani riferiscono che gli effettivi, parte della polizia militare, sono stati sospesi dal servizio.
Il poliziotto brasiliano minaccia il suo collega con una pistola alla testa perché lo critica Il poliziotto brasiliano minaccia il suo collega con una pistola alla testa perché lo critica sabato, dicembre 05, 2020 Rating: 5
Loading...

 


Powered by Blogger.
f