L'albanese Jordan Hafizi è candidato al consiglio comunale di Staten Island

L'albanese Jordan Hafizi è candidato al consiglio comunale di Staten Island

 Un giovane albanese sta partecipando alle elezioni del Mid-Island City Council con sede a Staten Island. È Jordan Hafizi.

Sette candidati sono attualmente registrati per candidarsi a questa posizione e questi candidati rappresenteranno la fascia di età fino a 50 anni, tra cui l'albanese Jordan Hafizi, che ha risposto alle domande di PoliticsNY sulla sua posizione.

PolitikaNY: Perché ti candidi per il consiglio comunale?

Jordan Hafizi: Corro per rappresentare le persone di età inferiore ai 50 anni e per dare loro una voce che non avevano avuto sotto le precedenti amministrazioni. È tempo che un cittadino veramente orgoglioso diventi il ​​volto di questo circolo e non un altro politico determinato semplicemente per desiderio. Sono molto preoccupato per le questioni delicate che questa comunità deve affrontare. Non ho mai nemmeno voluto candidarmi, ma con politiche progressiste radicali che minacciano la qualità della vita di migliaia di residenti di Staten Island, ora è il momento giusto per coinvolgere la persona giusta. Il Partito Repubblicano ha un disperato bisogno di una nuova voce, e io posso solo essere quella, la voce che sostiene il popolo del Circolo 50.

PNY: Raccontaci alcune cose di te, ovvero cosa fai per vivere, il tuo rapporto con il quartiere e il quartiere in cui vivi?

JH: Ho avuto una carriera accademica molto impressionante come studente a tempo pieno che è riuscito a lavorare 40 ore a settimana diverse volte per assicurarmi di essere finanziariamente sostenibile grazie alla mia istruzione superiore al college. Sono molto conosciuto nella mia comunità perché ho lavorato come scrittore per Staten Island Advance e ho volontariamente dato il mio tempo per guidare gli studenti con disabilità in una scuola di karate locale. Sono nato a Staten Island per tutta la vita e sono nato e cresciuto qui, quindi tengo l'interesse pubblico vicino al mio cuore.

NYP: Quali sono le maggiori sfide che la comunità deve affrontare e come le affronterai?

JH: Un problema di cui mi occuperò è il sistema sanitario guasto. Due delle mie migliori proposte per sostenere un'assistenza sanitaria facilmente accessibile saranno Epipens gratuito per tutti gli studenti con allergie gravi di età inferiore ai 18 anni e che fornirà l'ammissione annuale gratuita agli screening annuali del cancro a tutto il corpo per coloro che hanno più di 40 anni.

NYP: Cosa faresti di diverso da quello di turno?

JH: Sii un leader che è prima di tutto un uomo, non un politico. Al momento sono in competizione con i politici che da anni fanno parte del sistema distrutto. Sono qui per rompere il circolo vizioso delle promesse non mantenute, per rivolgermi a politici che non fanno nulla e per dare alle persone un leader che manterrà le sue promesse e agirà sui problemi che la comunità deve affrontare.

NYP: Qual è la tua esperienza in politica?

JH: Ho fatto esperienza di volontariato in campagne passate qui a New York City, dove ho acquisito l'esperienza e le competenze necessarie per unire la mia leadership in una posizione politica qui nel mio distretto. L'esperienza acquisita, combinata con l'attività che ho nella mia comunità e nuove idee, fa di me il rappresentante perfetto per le persone del Distretto 50.

NYP: Quali approvazioni hai?

JH: Non sono convinto di nessuna organizzazione e quindi ho deciso di non chiedere alcuna approvazione.
L'albanese Jordan Hafizi è candidato al consiglio comunale di Staten Island L'albanese Jordan Hafizi è candidato al consiglio comunale di Staten Island 4/12/2021 11:08:00 PM Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.
f