Gli scienziati identificano l'organismo che mangia gli meteoriti

 Un microbo con un appetito per i meteoriti ha dimostrato che le rocce spaziali possono essere in grado di trasportare la vita attraverso il cosmo.

Poiché i meteoriti hanno svolto un ruolo così importante nel depositare gli elementi rari necessari per lo sviluppo della vita complessa sul nostro pianeta, i ricercatori sono stati desiderosi di determinare se esistono organismi in grado di sopravvivere al di fuori come parte degli minerali che gli contengono.

Mentre alcuni batteri sono già noti per ossidare il ferro all'interno dei meteoriti, gli scienziati volevano cercare qualcosa che potesse trovare più di una piccola parte di queste rocce spaziali appetitose.

Alla fine si stabilirono sulla metallosphaera sedula, un microbo in grado di sopravvivere nel suolo di Marte.

Per testarlo, lo hanno esposto a un meteorite noto come Africa nordoccidentale 1172 (NWA 1172).

"NWA 1172 è un materiale multimetallico, che può fornire molti più metalli in traccia per facilitare l'attività metabolica e la crescita microbica", ha detto l'astrobiologo Tetyana Milojevic.

"Inoltre, la porosità di NWA 1172 potrebbe anche riflettere il tasso di crescita superiore di M. sedula."

I risultati dell'esperimento furono straordinari e dimostrarono che i microbi erano abbastanza contenti di nutrirsi della combinazione di minerali contenuta nei campioni.

Dato che alcuni tipi di microbi hanno già dimostrato di essere in grado di sopravvivere nel vuoto dello spazio, non è irragionevole ipotizzare che potrebbero chiedere un passaggio ai meteoriti.

"Le nostre indagini confermano la capacità di M. sedula di eseguire la biotrasformazione dei minerali di meteorite, svelare le impronte microbiche lasciate sul materiale meteorite e fornire il passo successivo verso la comprensione della biogeochimica dei meteoriti", ha affermato Milojevic.
Gli scienziati identificano l'organismo che mangia gli meteoriti Gli scienziati identificano l'organismo che mangia gli meteoriti 07:07 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.