Il sangue blu di granchi a ferro di cavallo costa 16.000 euro al litro

 Il processo di prelievo del sangue dai granchi a ferro di cavallo
 I granchi a ferro di cavallo sono talvolta chiamati "fossili viventi" perché esistono da qualche parte in più di 450 milioni di anni. In questo momento, la Terra ha attraversato più grandi ere glaciali, un Grande Morire, la formazione e la successiva rottura di Pangea e un impatto con asteroidi che ha ucciso ancora una volta i dinosauri e la maggior parte della vita sulla Terra. In altre parole, i granchi a ferro di cavallo hanno davvero visto della merda.

Tuttavia, alcune delle loro esperienze più strane devono essere arrivate solo negli ultimi decenni, come uno dei mammiferi dal corpo morbido che è venuto dopo che i dinosauri hanno iniziato a usare le loro mani per raccogliere i granchi a ferro di cavallo dall'oceano in massa. Gli umani contemporanei non uccidono deliberatamente i granchi a ferro di cavallo, così come i secoli precedenti di agricoltori li hanno catturati per fertilizzanti o pescatori che li hanno usati come esca. Invece, puliscono i granchi dai cirripedi, piegano i loro carapace incernierati e attaccano gli aghi in acciaio inossidabile in un punto morbido e debole, al fine di prelevare il sangue. Il sangue di granchio a ferro di cavallo scorre blu e opaco, come antigelo mescolato con latte.

Casse piene di granchi a ferro di cavallo trasportati dai lavoratori
E per cosa esattamente gli esseri umani hanno bisogno del sangue di un fossile vivente? Una sorta di stregoneria, si potrebbe dire, perché letteralmente mantiene le persone in vita. Il sangue di granchio a ferro di cavallo è estremamente sensibile alle tossine dei batteri. Viene utilizzato per testare la contaminazione durante la produzione di qualsiasi cosa possa andare all'interno del corpo umano: ogni colpo, ogni flebo IV e ogni dispositivo medico impiantato.

Grancho a ferro di cavallo nella sabbia vicino alla costa
La moderna industria biomedica è così dipendente da questo sangue che la scomparsa dei granchi a ferro di cavallo lo paralizzerebbe all'istante. E negli ultimi anni, i granchi a ferro di cavallo, in particolare in Asia, hanno affrontato una serie di sfide: la perdita dell'habitat in quanto le dighe sostituiscono le spiagge dove si generano, l'inquinamento, la pesca eccessiva da utilizzare come cibo e esca. I granchi a ferro di cavallo sanguinati per l'uso biomedico negli Stati Uniti vengono restituiti all'oceano, ma circa 50.000 muoiono nel processo ogni anno.

Grancho a ferro di cavallo nella sabbia vicino alla costa
Esiste un altro modo: un modo per la medicina moderna di utilizzare la tecnologia moderna piuttosto che il sangue di un animale antico. Un sostituto sintetico del sangue di granchio a ferro di cavallo è disponibile da 15 anni. Questa è una storia su come gli scienziati sono riusciti tranquillamente a superare milioni di anni di evoluzione e perché il resto del mondo ha impiegato così tanto tempo per recuperare.

Grancho a ferro di cavallo nella sabbia della costa girato sottosopra
Un litro del sangue di queste creature costa circa 16 mila dollari.
Il sangue blu di granchi a ferro di cavallo costa 16.000 euro al litro Il sangue blu di granchi a ferro di cavallo costa 16.000 euro al litro 14:06 Rating: 5
Loading...
Powered by Blogger.