L'albanese denuncia il museo di Palazzo Farneze per inganno: l'opera è albanese, non etrusca

L'albanese denuncia il museo di Palazzo Farneze  per inganno: l'opera è albanese, non etrusca

 Agron Vuka è un personal trainer residente a Milano e autodidatta in diverse lingue, tra cui l'etrusco. Agroni è stato recentemente sotto i riflettori dei media per la sua denuncia per truffa al museo di Palazzo Farnese.

"Fegato Etrusco" è una mostra archeologica in questo museo e secondo Agron è una bufala. "Sono in grado di tradurre la descrizione nell'oggetto e non si tratta di un fegato come dice la descrizione del museo", dice Agron, dicendo di aver speso i soldi per vedere una truffa.

L'albanese denuncia il museo di Palazzo Farneze  per inganno: l'opera è albanese, non etrusca

Ha mandato una mail al museo di Piacenza cercando di parlare con i gestori. 

Media italiana "Liberta" ha contattato il museo in merito all'affermazione di Agron e la risposta è stata questa: "Per quanto riguarda il fegato etrusco, è una parte recensita da molti studiosi e nessuno ha avuto dubbi su cosa rappresenti". Tuttavia non ci sono stati commenti sulla denuncia di frode.

Agron Vuka vive in Italia dall'età di 14 anni e dice di conoscere l'estruso per la sua somiglianza con l'albanese. "Perché l'etrusco è una lingua molto simile all'albanese settentrionale, che conosco molto bene", ha detto.
L'albanese denuncia il museo di Palazzo Farneze per inganno: l'opera è albanese, non etrusca L'albanese denuncia il museo di Palazzo Farneze  per inganno: l'opera è albanese, non etrusca giovedì, giugno 24, 2021 Rating: 5
Loading...

 


Powered by Blogger.
f