Quanta perdita di capelli è normale per te?

Una donna di 30 anni raccoglie le ciocche dalla spazzola
 Una donna di 30 anni raccoglie le ciocche dalla spazzola
 Turismo Medico Albania è il tuo accesso diretto a dermatologi, tricologi, parrucchieri e altri professionisti della bellezza. Ogni storia di questa serie affronta un problema comune di capelli o cuoio capelluto e offre soluzioni supportate dalla scienza per prendersi cura delle tue ciocche.

Forse la tua spazzola per capelli raccoglie rapidamente le ciocche o forse attacchi molti capelli al muro durante la doccia per evitare uno scarico intasato. Per un motivo o per l'altro, probabilmente ti sei chiesto: quanta caduta dei capelli è normale?

La caduta dei capelli è una parte naturale del ciclo di crescita dei capelli e spesso nulla di cui allarmarsi. Detto questo, uno spargimento anormale può essere frustrante e talvolta è un segno che hai a che fare con un problema di salute. Qui, Anabel Kingsley, presidente del marchio e consulente tricologo di Philip Kingsley, fa luce su quanto la caduta dei capelli sia normale.

Ogni ciocca di capelli sulla tua testa attraversa un ciclo di crescita durante la sua vita e ogni ciclo di crescita è suddiviso in quattro fasi: crescita, intermedia, riposo e caduta, secondo Kingsley. Normalmente, le persone perdono fino a 100 ciocche di capelli al giorno durante la fase di caduta, dice. All'inizio può sembrare molto, ma una persona media ha 120.000 follicoli piliferi sul cuoio capelluto, secondo Kingsley.

Per essere chiari, questa non è una regola universale. "Varia da persona a persona", dice Kingsley. "Alcune persone diranno che hanno sempre perso molti capelli". Alcune persone notano che perdono una maggiore quantità di capelli stagionalmente, spesso perdendo più capelli in estate o in autunno, ma perdere più capelli durante una particolare stagione ogni anno non è motivo di preoccupazione in sé e per sé, osserva.

In teoria, il tuo tipo di capelli potrebbe influenzare la quantità di capelli che perdi. "Le persone con i capelli fini hanno effettivamente [un numero maggiore di ciocche] sul cuoio capelluto", afferma Kingsley. "In realtà non credo che siano stati condotti studi su questo, ma si potrebbe dedurre che le persone con i capelli fini perderebbero più capelli e le persone con i capelli più ruvidi ne perderebbero di meno. 

Perché in ogni momento in un normale ciclo di crescita dei capelli avrai il 10 percento dei capelli nella fase di riposo o caduta. E il 10 percento, ad esempio, di 120.000 capelli totali è maggiore del 10 percento di 100.000 capelli totali.

La caduta dei capelli non deve essere confusa con il diradamento dei capelli, che si riferisce a una diminuzione dello spessore di nuove ciocche che crescono piuttosto che al numero di ciocche che cadono. Il diradamento dei capelli è spesso legato a cambiamenti negli ormoni, come l'alopecia androgenetica, nota anche come calvizie maschile o femminile, dice Kingsley. Sia lo spargimento che il diradamento possono contribuire a una diminuzione generale della pienezza dei capelli.

Queste sono tre delle circostanze più comuni che possono dire su qanti capelli perdi ogni giorno.

Telogen effluvium

"Il telogen effluvium è molto comune", afferma Kingsley. "È un tipo reattivo di caduta dei capelli o caduta dei capelli causata da stress, malattie, carenze nutrizionali o [modifiche] postpartum]. "Con il telogen effluvium, la caduta dei capelli è davvero evidente e vedrai più peli uscire quando fai lo shampoo , quando ti spazzoli i capelli, per terra, sui vestiti, magari sul cuscino."

turismo medicale albania, trapianto capelli

Questa causa di caduta dei capelli può triplicare la quantità di capelli che perdi ogni giorno, aumentando il numero di ciocche perse da circa 100 a circa 300, afferma Kingsley. Il telogen effluvium si verifica quando una porzione maggiore dei tuoi capelli viene inviata nelle fasi di riposo (aka telogen) e di caduta rispetto al normale, spiega.

In genere non è un processo lento e graduale. La caduta dei capelli di solito inizia da sei a 12 settimane dopo l'evento che causa il telogen effluvium, e poi si interrompe dopo tre mesi, afferma Kingsley. A quel punto, puoi aspettarti che il ciclo di crescita dei tuoi capelli torni alla normalità, dice.

Gravidanza

Se sei incinta, potresti iniziare a notare più o meno perdita di capelli del normale e questo può cambiare durante la gravidanza. "La stragrande maggioranza delle donne noterà, soprattutto nel secondo o terzo trimestre, una minore caduta dei capelli, e questo perché i livelli di estrogeni aumentano in modo significativo e gli estrogeni aiutano a mantenere i capelli nella fase di crescita", afferma Kingsley. "Alcune donne affermano di perdere circa 10 capelli al giorno."

D'altra parte, alcune persone sperimentano più perdita di capelli rispetto alla normale quantità di perdita di capelli durante la gravidanza. "Puoi ottenere il telogen effluvium anche in gravidanza, a seconda di come è stata la tua salute generale", afferma Kingsley. "Penso che ci sia molta pressione durante la gravidanza per avere una pelle luminosa e capelli meravigliosi, e anche se questo può essere il caso, non è raro che non sia così. Se qualcuno ha una carenza di ferro che è molto comune durante la gravidanza o diabete gestazionale o grave malattia della gravidanza, o qualsiasi altro problema durante la gravidanza, le donne possono usare più capelli del solito durante la gravidanza". Molte persone sperimentano anche un aumento della caduta dei capelli durante il periodo postpartum.

Bassi livelli di ferro

In una nota simile, molte persone sperimentano livelli di ferro ridotti quando hanno il ciclo o semplicemente in generale, e questo può far perdere le cose, secondo Kingsley. "Il ferro e la ferritina (una proteina che immagazzina il ferro) sono necessari per produrre la proteina di cui sono fatti i capelli e [livelli insufficienti di nutrienti] sono la causa più comune di eccessiva caduta dei capelli nelle donne", afferma.

I tuoi livelli di ferro potrebbero essere la causa della caduta dei capelli, anche se i risultati del tuo ultimo esame del sangue non hanno rivelato una carenza di ferro, dice Kingsley. "I livelli di ferro non devono essere carenti per causare la caduta dei capelli", afferma. "Poiché i tuoi capelli non sono un tessuto essenziale fisicamente, gli intervalli di riferimento del sangue sono molto più ristretti". In altre parole, è comune avere abbastanza ferro e ferritina in modo che i sistemi essenziali del tuo corpo possano funzionare correttamente, ma non abbastanza per mantenere la normale caduta dei capelli. "Lo stesso vale per la vitamina B12, vitamina D: quei livelli devono essere molto più alti per la crescita dei capelli rispetto alla salute generale", afferma Kingsley.

Come dire se stai sperimentando una quantità normale di perdita di capelli
Tecnicamente potresti provare a contare quanti capelli perdi ogni giorno, ma questo non è l'approccio più utile. "Non consiglio di controllare con un conteggio dei capelli", afferma Kingsley. "È una cosa molto comune. Può stressarti e le persone finiscono per strapparsi i capelli e spezzarli".

Invece, vai con il tuo istinto. "Lo saprai se stai perdendo troppo perché è molto più di quello a cui sei abituato", dice Kingsley. "Quindi se pensi che ti stiano uscendo troppi capelli, probabilmente lo è."

Se si verifica un aumento della caduta quotidiana dei capelli, è importante prestare attenzione a quanto dura e se è possibile individuare un evento che potrebbe aver innescato un aumento temporaneo della caduta dei capelli. "Un po' di perdita di capelli è solo transitoria", dice Kingsley. "Diciamo che hai avuto l'influenza allo stomaco o il COVID o un intervento chirurgico. Puoi aspettarti che da sei a dodici settimane dopo, i capelli verranno fuori, e sappi solo che questo è un riflesso del passato e cavalcalo. Ma se sei preoccupato o se hai una caduta dei capelli che dura più di 12 settimane o è ricorrente (inizia e si interrompe) o stai perdendo i capelli a chiazze, vai da qualcuno". Se noti che i tuoi capelli cadono a una lunghezza più breve del solito, questo è un altro segno che dovresti chiedere aiuto a un professionista, dice. "Probabilmente sta succedendo qualcosa di interno o forse è l'inizio del diradamento dei capelli".

La risposta breve a "Quanto è normale la caduta dei capelli?" è di 100 peli al giorno, in media, ma puoi perdere di più o meno anche quando non c'è niente che non va. Piuttosto che cercare di raccogliere le ciocche, è meglio considerare come il tuo attuale tasso di caduta dei capelli si confronta con ciò che è normale per te.
Nuova Vecchia